Obi, la cintura del kimono: caratteristiche e storia

Published by:

La cultura giapponese è affascinante sotto molti punti di vista, le loro tradizioni, usi e costumi sono talmente tante che quasi ogni giorno per loro è festa.

Forse lo fanno per dare un senso ad ogni cosa perché la sanno rispettare come un essere umano oppure ci è legata in mezzo una particolare leggenda e continuano a tenerla in qualche modo viva.

In particolari feste sia uomini che donne in Giappone indossano il costume tipico e famoso in tutto il mondo ossia il kimono, questo vestito è molto prezioso e particolarmente bello perché lo si può fare con molte fantasie e ha una storia tutta sua alle spalle, soprattutto per la cintura che viene legata in vita.

Caratteristiche

Senza la cintura il kimono è solo una veste larga e aperta, dato che in Giappone si rispetta sia l’uomo che la donna hanno deciso di aggiungere questa cintura che tiene chiusa la parte anteriore al vestito ma, al tempo stesso, fa vedere anche le forme ben allineate dei corpi.

In Giappone questa fascia che può essere messa sia in orizzontale, intorno alla vita, che in diagonale, tra la spalla e il fianco opposto, viene chiamata semplicemente “obi” e non viene usata solo per indossare il kimono ma anche per legare la karategi, la divisa bianca giapponese che si usa durante lo sport come il karate, il ju jitsu e anche il kung fu, queste però sono diverse anche come tessuto.

Di solito il materiale usato per fare queste obi è la seta dato che è molto elegante come stoffa e molto preziosa, proprio come lo è il kimono, quelle degli uomini sono larghe 2 metri e di forma rettangolare larghe 5 o 6 cm, mentre quelle delle donne sono lunghe e larghe il doppio rispetto a quelle degli uomini.

Non tutti sanno che ci sono 4 particolari modi per legarla e ogni nodo c’è un significato, il Taiko Musubi, o nodo a tamburo, è quello più usato e anche il più facile, le donne lo usano soprattutto per far capire che è sposata.

Il Kai no kuchi, o bocca della vongola, viene usato dalle donne anziane, il nodo somiglia ad una conchiglia aperta.

Il Bunko Musubi, o legatura a scatola, viene usato di più con i kimono estivi e in passato faceva capire che la donna era ancora nubile.

L’Otateya, o freccia, invece viene usato quando la donna si sta per sposare, o dalle ragazze ancora nubili in occasioni particolari e speciali, e ricorda molto la faretra dei soldati in cui mettevano le frecce, e questo è il più complicato da fare.

Storia

La storia dell’uso di questa cintura avvenne durante gli anni 1185 fino al 1333, questo periodo in Giappone è chiamato “Kamakura“, le donne giapponesi abbandonarono i pantaloni larghi da indossare sotto il kimono ma avevano bisogno di qualcosa che tenesse chiusa la parte anteriore.

Quindi venne creata questa cintura, sia per uomo che per la donna, e poi i nodi con cui legarla.

Questo abito tradizionale del Sol Levante incanta tutti anche all’estero e tutti vorrebbero indossarlo uno.

Frutti del frassino: come si chiamano, proprietà e quando maturano

Published by:

Parlando di frutti e piante oggi citiamo un albero, il frassino, questo arbusto appartiene alla famiglia delle Oleaceae e al mondo esistono circa 60 specie differenti si questa pianta che può crescere fino ad un’altezza di 40 m.

È conosciuto anche come “albero della manna” perché i suoi frutti danno beneficio a chi li mangia e anche per il semplice motivo che il frassino è un arbusto medicinale.

Tutto quel che c’è da sapere sulle possibili proprietà anche dei suoi frutti è descritto qua sotto.

Continue reading

Sport con la lettera L: ecco quali sono e come si gioca

Published by:

Lo sport ha una serie di attività da scegliere per provarle e anche iniziare a praticare per diventare un professionista nella disciplina scelta, poi se questo sport è a squadre può favorire la coalizione e la nascita di nuove amicizie tra atleti.

Poi per alcuni sport la fase finale sta nella partita per qualificarsi campioni oppure fare uno spettacolo davanti a un pubblico che assiste le diverse performance degli atleti e per alcune attività sportive i giudici controllano se uno o diversi atleti sono pronti per partecipazioni più grosse come le olimpiadi.

In questo documento elencheremo una serie di sport che hanno come iniziale la lettera L e vedremo come si svolgono.

Continue reading

Miditeca: funzionamento del sito e aggiornamenti sul funzionamento

Published by:

Durante gli anni ’80 in quasi ogni bar ere di moda cantare, e anche vincere, al karaoke, molti giovani adulti hanno anche conquistato anche cuori grazie alle doti canore, a saper dosare il tono della voce e anche la respirazione.

C’è chi poi ne ha fatto anche un programma televisivo ed è andato in giro per l’Italia a far cantare ancora ogni ragazzo, mentre ora lo si può fare comodamente a casa con gli amici.

Se non si ha uno stereo adatto e microfono, ma si ha computer, su internet sono presenti molti siti che sono adatti a questi tipi di festa, uno di questi si chiamava “Miditeca“.

Continue reading

Farina: quali tipi ci sono, dove si possono usare?

Published by:

La farina è la base di molte preparazioni, è utile anche per molte ricette come addensante, infatti viene spesso aggiunta insieme al burro e formaggio per creare direttamente sulla padella già calda una cremina di accompagnamento molto buona. Ora nel XXI secolo, a causa di alcuni prodotti a base di farinacei, alcune persone non riescono a digerire bene il glutine perché soffrono di celiachia, si sono quindi cercati e messe in commercio altri tipi di farina che possono essere usate al posto di quella normale.

Alcune di esse già esistevano nel passato ed erano più usate, invece la farina bianca è riuscita a metterle da parte ma non per sempre. Vediamo insieme quali tipi di farina esistono, si può usare.

Continue reading

Succhi di frutta: cosa contengono, come farli a casa?

Published by:

Perfetti per l’ora della merenda, oppure per rinfrescarsi e dissetarsi durante gli studi, i succhi di frutta sono bevande presenti in ogni casa, piacciono a grandi e piccini e possono essere un ottimo rimedio contro i malanni di stagione perché contengono molte vitamine e zucchero importanti per la concentrazione.

Con gli anni si sono aperti molti negozi che offrono succhi di frutta freschi e fatti al momento per continuare un giro in centro città e in contemporanea la frutta biologica (= nate e cresciute senza pesticidi e concimi pericolosi) ha preso il sopravvento ed è possibile avere un succo di frutta biologico ma con un sapore un po’ diverso da quello acquistato confezionato al supermercato.

Vediamo la differenza che c’è tra i succhi normali e quelli che si possono creare semplicemente a casa propria.

Continue reading

Sfumature di verde: elenco completo

Published by:

Da sempre quando pensiamo al colore verde ci vengono in mente cose positive come il quadrifoglio, la menta, il colore del prato in primavera e della pietra smeraldo, altri invece l’associano a qualcosa di positivo come la speranza oppure a qualcosa di negativo come il veleno. Questo colore è nella scala dei colori come neutrale, anche se è sempre dalla parte della tavolozza dei freddi, e di solito questa tonalità porta alla concentrazione, per questo molti corridoi e aule delle scuole hanno le pareti e i banchi colorati di questo colore. Di solito non piace a tutti ma se è in altre sfumature allora può essere anche accettabile.

Ecco un elenco di tutte le sfumature di questo colore.

Continue reading

Colori con la B: elenco completo

Published by:

I colori sono presenti in molti casi nella vita, in molti casi siamo noi a decidere di che colore può essere o una parete oppure un vestito e sentirci bene perché quella particolare sfumatura o tonalità ci piace. Vediamo un elenco davvero interessante che riguarda non solo i colori ma l’iniziale con cui sono chiamati, in questo caso con la lettera B dell’alfabeto.  Continue reading

Italgas servizio clienti: numero verde ed altri modi per contattarli

Published by:

Riguardo a tutti i tipi di energia: elettrica, idraulica, gas, riscaldamento, sono a disposizione dei cittadini utenti che usufruiscono dei loro servizi, questo lo fa anche Italgas, una delle più grandi società che lavora sia in Italia che nell’Europa specializzato nella distribuzione del gas naturale. Anche se opera da molte e numerose filiali, la sede principale si trova a Torino. Tra le tante questa società di diverso ha il fatto che vende gas naturale e offre qualsiasi tipo di servizio e utenza in caso di bisogno a chi li contatta per avere un aiuto da parte loro o per diventare un nuovo cliente. Vediamo più nello specifico tutti i modi che ci sono per contattarli.

Continue reading

Come fare la spaccata: preparazione e tecnica

Published by:

Nella danza ogni ballerina non balla sul palco, ma vola. Fa movimenti fluidi ed eleganti come se si librasse nell’aria e sembra che sia tutto così facile, come se ci fosse nata ballando, ma è tutta una questione di pratica, duro esercizio e una buona dose di forza di volontà. Un’altra cosa che è bello vedere durante il balletto classico sono i costumi usati, i tutù eleganti e colorati a volte possono far capire che tipo di ballerina è, per esempio il bianco spesso lo usano le bambine del primo anno di danza mentre quello nero è delle ballerine dell’ultimo anno o anche le maestre.        Alcuni dei movimenti invidiabili che loro fanno solo le spaccate laterali e dritte.

Continue reading