Category Archives: Fatti attuali

Che cosa è la cartomanzia

Published by:

Con il termine cartomanzia si indica un’arte divinatoria con la quale si cerca di predire il futuro interpretando delle carte. Tra queste, le più utilizzate e popolari sono i tarocchi, ma i cartomanti fanno uso anche di altri mazzi, come le sibille, le semplici carte da gioco o le carte zigane.

Le origini di questa attività sono incerte: sebbene si possano trovare delle tracce nel lontano passato (Cina, Egitto), la cartomanzia moderna si è sviluppata in Europa, più precisamente in Francia, a partire dalla seconda metà del 1700, per poi svilupparsi in seguito raggiungendo le versioni attualmente conosciute. Continue reading

Una foto per ogni città

Published by:

La fotografia è arte, è cultura, un istante immortalato per sempre, un’emozione.

Gli ultimi mesi di questo 2015 regalano alla fotografia un momento d’oro ad essa completamente dedicato. Infatti, in giro per l’Italia sono stati organizzati festival e mostre per ammirare le opere di emergenti o già noti autori. In concomitanza, potrai partecipare a corsi e workshop per affinare la tua tecnica e fare la conoscenza di grandi fotografi.

Eventi fotografici in tutta Italia

A Colorno, in provincia di Parma, dal 6 all’ 8 novembre, nella sua sontuosa Reggia potrai assistere alle mostre di due autori romagnoli, Alex Majoli e Alessandro Gandolfo. Una volta lì, approfitta per visitare il palazzo e i giardini: non te ne pentirai.

Triestre, fino al 22 novembre, si apre allo Street Photography, ovvero, mostre e workshop distribuiti in giro per la città. Così potrai scoprire i famosi e storici caffè letterari triestini come il Tommaseo, l’Antico San Marco, il Caffè degli Specchi, dove un tempo si ritrovavano intellettuali del calibro di Italo Svevo e niente meno che James Joyce.

A Lucca, Photolux, organizza ogni fine settimana laboratori e incontri con gli autori,dal 21 novembre al 13 dicembre. Inoltre, questa città, ospiterà la mostra del World Press Photo, appuntamento imperdibile per chi ama il fotogiornalismo.

Il Med Photo Fest, a Catania, il 29 novembre inaugura il festival di opere di autori internazionali, dal tunisino Zied Ben Romdhane al giapponese Satoki Nagata.

Offre, inoltre, workshop di ritratto e architettura su pellicola e camera oscura.

Mostra in onore di Barbie a Milano

Published by:

Il Museo delle culture di Milano, dedica una mostra ad una delle più amate icone degli ultimi decenni, la bambola Barbie.

Obiettivo della mostra è quello di dimostrare quanto, negli anni, la bambola più famosa del mondo, sia rimasta al passo con i tempi, modificando se stessa e il suo stile sulla base dei tempi che correvano.

Barbie, non solo una bambola

Molto più che una bambola, infatti, è considerata una vera icona di stile e un modello da tutti gli amanti e dai nostalgici che se la ricordano negli anni del suo maggiore splendore.

Senza ombra di dubbio è stata la bambola più versatile di sempre, vestendo i panni di moltissimi personaggi, di diverse nazionalità e ceto sociale, non perdendo mai, o quasi, la sua popolarità e la sua bellezza senza tempo;nonostante, anche dal punto di vista estetico, sia stata trasformata negli anni per far fronte a quelli che erano i cambiamenti di gusti delle generazioni alle quali veniva proposta.

La mostra, inaugurata oggi sarà visitabile fino al 3 Marzo 2016 e sarà suddivisa in 5 sezioni; tutto questo per dimostrare, se ancora ce ne fosse bisogno, che la bambola più famosa e venduta nel mondo ha, da tempo sorpassato il concetto di semplice giocattolo per fare spazio a quello di vero e proprio articolo da collezione che vanta milioni di appassionati ed intenditori nel mondo.

Un’icona sempre al passo coi tempi, modera, multietnica , versatile e camaleontica, solo guardandola potremmo, grazie ai suoi mutamenti, ricostruire 56 anni di storia, di moda e di stile del quale è sempre stata indiscussa regina.

Telefono erotico: quanto costa una chiamata hot?

Published by:

Tutti o quasi hanno desiderato, almeno una volta, provare un telefono erotico. Fare sesso al telefono, ovviamente virtuale, è una curiosità che viene spontanea dopo aver visto le accattivanti pubblicità dei servizi delle hot line. Per chi come noi viene dagli anni 90, poi, la cosa ha ancora più fascino. In quel periodo ci fu il boom dei telefoni erotici a pagamento ma, allora, avevano un costo abnorme. Continue reading