Author Archives: Federica

Luis Sepúlveda: biografia, libri, curiosità

Published by:

Se si vogliono avvicinare i propri figli alla lettura un libro per bambini con una storia diversa dal normale è quello che ci vuole, Luis Sepúlveda è la risposta in molti casi grazie al racconto “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare“. Con i suoi racconti dedicati a ogni fascia d’età ha conquistato tutti con il suo stile di scrittura e le sue storie, ma lui non è solo uno scrittore; vediamo la sua storia e i libri che lo hanno reso famoso. Continue reading

Tristezza e depressione: che emozioni sono, come riconoscerle?

Published by:

Il cervello di una persona è sempre stimolato dalle sensazioni positive e negative, dipende anche che cosa sta affrontando la persona interessata. Noi, a differenza degli animali, abbiamo emozioni e le esprimiamo con tutti, che siano persone o che siano anche animali, il cervello elabora l’emozione e ci fa sentire bene, se proviamo qualcosa di piacevole, male se al contrario c’è qualche problema da affrontare e si è in difficoltà. In passato si considerava “sana” una persona rigida e fredda, che nascondeva le proprie emozioni anche a se stesso, mentre chi aveva subito un trauma e dava segni di squilibrio veniva subito etichettata come “malata”, questo succedeva di più nei casi di “depressione” e “tristezza“. Continue reading

Specie di orsi: quali sono e dove si trovano?

Published by:

Nonostante la vendita di prodotti per bambini che hanno come protagonista l’orso, come ad esempio i peluche, le magliette, i pigiamini, gli orsi in realtà non sono così tanto amichevoli, anzi è il mammifero più grande è potente del regno animale se è minacciato oppure se qualche altro animale entra nel suo territorio. Molti sono i racconti di persone che hanno dovuto affrontare questo animale e sono sopravvissuti ma ne portano i segni sulla pelle: cicatrici, graffi e morsi. Sparsi per il mondo e per le foreste, alcuni di loro sono da considerare a rischio, e non solo a causa dell’uomo ma anche dell’habitat in cui vive. A Berlino poi è l’animale simbolo della città, e molte statue sono sparse e sono colorate con le fantasie più strane.

Continue reading

Come cucinare il pesce: ricette facili e veloci

Published by:

Per chi ha voglia di condividere con amici e parenti con qualche specialità difficile come il pesceAnche se non sembra, per ogni argomento, bisogna avere attenzione non solo per le sue interiori ma anche per le lische che si cercano in mezzo. Se non vi fidate abbastanza potete chiedere sempre al pescivendolo di pulirlo oppure comprarlo impanato e precotto. Ecco invece alcune ricette semplici per usare qualsiasi tipo di pesce.

Continue reading

Strumenti a corda: come si chiamano e che caratteristiche hanno?

Published by:

Gli strumenti a corda, chiamati anche cordofoni, sono strumenti musicali che per essere suonati ed emettere suoni hanno bisogno di corde perché serve emettere una serie di vibrazione, grazie ad esse dalle corde escono suoni diversi.

Ovviamente le corde interessate vanno pizzicate o percosse con un plettro, con le dita o con un archetto incluso per alcuni strumenti. Quelli in cui le corde vengono “strofinate” si chiamano “archi” perché il suono è prodotto dall’archetto. Continue reading

Il biliardo: che tipo di gioco è, come si gioca?

Published by:

Il gioco del biliardo è un’attività che molti bar e locali hanno e possono mettere a disposizione della clientela per passare qualche pomeriggio insieme e imparando a fare qualcosa di diverso e nuovo allo stesso momento.

Ovviamente come ogni gioco che si rispetti ha una serie di regole da seguire perché l’imbroglio non è molto tollerato, e non è da considerare nemmeno illegale.

È uno dei giochi che si è usato anche in antichità, e ora è da considerare anche come attività sportiva perché vengono organizzati incontri e campionati in diretta televisiva. Continue reading

Ippodromo di Maia: cos’è, dove si trova, orari e come raggiungerlo?

Published by:

L’ippica è uno degli sport più antichi della storia per quanto riguarda gli animali, la caccia e la pesca a volte non sono da considerare né sport e né passatempi dato che si pensa in primis alla sopravvivenza. Questo invece è stato creato per far correre due tipi di animali: cavalli e cani però in diversi contesti e occasioni.

Pensando solo alla prima specie di animale, chissà in quanti si sono chiesti quando è nato il primo ippodromo ippico e soprattutto dove. Continue reading

Come visitare un quartiere storico di Torino

Published by:

Torino è il capoluogo del Piemonte. È una città molto famosa non solo per la Mole Antonelliana, edificio che doveva essere una Sinagoga poi però è stata resa un monumento per rappresentare l’Unità e dell’unione tra religioni e culture diverse che abitano tutte a Torino, ma anche perché questa città è molto nota per il suo Museo Egiziano molto fornito di reperti archeologici di quell’epoca.

Ma oltre a questo, come in molte città italiane, anche le parti storiche è molto interessanti da vedere. Continue reading