Vacanze Canarie: quando andare, le migliori mete e offerte last minute

Per passare le ferie in pace, in armonia, lontano da tutto e da tutti, molte persone scelgono un luogo molto lontano come la Cina, il Giappone e anche l’America, senza contare che possono trovare un clima non molto favorevole.

Quello che in molti non sanno è che un punto perfetto per andare in vacanza è più vicino di quanto si possa pensare, infatti le isole Canarie sono un complesso di isole protette da un clima molto caldo in qualsiasi mese dell’anno e offre bellissime sensazioni.

Vediamo alcune informazioni facili da ricordare per prendere in considerazione una di queste isole per rilassarsi e scoprire punti particolari da togliere il fiato.

Quando andare?

Le 7 isole da poter visitare nell’arcipelago spagnolo, e che si trovano nell’Oceano Atlantico, sono le Canarie, esse si dividono tra grandi e piccole isole che possono essere visitate e accolgono ogni giorno turisti da ogni parte del mondo, tra di esse è presente anche Tenerife, Santa Cruz e Las Palmas.

Oltre a dare il nome ai canarini perché sono stati scoperti lì molte famiglie di questi uccelli, e che ora si possono trovare in vari negozi di animali, è meglio sapere molte altre informazioni su queste isole, tipo in quale periodo è meglio andare, dove recarsi per ammirare non solo il paesaggio, monumenti storici e i punti turistici di maggiore interesse ma anche se è possibile trovare qualche bella offerta all’ultimo momento.

A seconda di quando si hanno le ferie e si decide di recarsi in queste isole è da tener conto che il clima lì è sempre fermo ai 24°, sia in inverno che in estate, questo è per via della favorevole posizione in cui si trova sulla terra, quasi vicini all’equatore ma anche all’Africa del nord.

Questa temperatura la si può trovare ogni mese dell’anno, quindi ci si può andare in qualsiasi periodo, anche durante i mesi invernali. Durante le vacanze natalizie è un posto perfetto da passare anche l’ultimo giorno dell’anno in un posto caldo e mangiando bene, ma soprattutto riempire tutti i giorni di allegria e scoperte che lasciano senza fiato.

Se invece si vuole abbandonare il caldo secco o umido di cui è famosa l’estate, è possibile recarsi alle Canarie per ricaricare meglio le energie senza soffrire troppo per via del clima, anche se è spesso primaverile bisogna stare attenti che giorni freddi possono manifestarsi pure lì, o anche durante la notte.

Le migliori mete

Date le distanze tra un’isola e un’altra, spostamento è esclusivamente per via mare attraverso navi o traghetti, a seconda della destinazione in cui si desidera andare il prezzo è diverso ma garantisce sicurezza e un viaggio che tutti i giorni non è possibile godersi.

Oltre alla destinazione, il prezzo può anche cambiare a seconda delle stagioni e dal flusso di turisti presenti o meno in un determinato periodo.

  1. L’isola maggiormente visitata è Tenerife, oltre a essere quella più grande, è quella con più punti interessanti da visitare come le piscine naturali e luoghi turistici perfetti per provare diverse e tante esperienze.
  2. Forteventura è un’isola caratterizzata dal forte vento, quindi questa meta è perfetta per chi pratica sport acquatici e anche cerca sempre l’onda perfetta per il surf o il kitesurf, è possibile anche fare escursioni in apnea per vedere di persona la meraviglia delle barriere coralline; le spiagge sono molto belle e anche i ari parchi naturali.
  3. Molti sono anche i punti vulcanici sicuri, perché spenti, in cui è possibile recarsi in qualche escursione guidata e ammirare il paesaggio, infatti i disastri che hanno provocato le varie e passate eruzioni sono state d’ispirazione per create vari punti di completa vegetazione in vari buchi che sono protette dal vento e la pietra vulcanica aiuta ad assorbire l’umidità di giorno e di notte.
    In molte di queste buche si è pure trovato un modo per coltivare dell’uva che produce dell’ottimo vino.
  4. Anche di notte è possibile fare qualcosa di bello e di talmente entusiasmante che resterà impresso per molto tempo nelle memorie di chi vuole provare queste tipologie di esperienze, è possibile recarsi, con tanto di gruppo e visita guidata, in cima al monte Teide, esso è un luogo molto importante per gli abitanti delle Canarie e infatti lo proteggono il meglio possibile anche con l’inquinamento acustico e luminoso, solo così è possibile ammirare le stelle e le varie costellazioni.
  5. Se si è fanatici e interessati ai parchi naturali il Parco della Caldera de Taburiente è perfetto non solo per ammirare la natura in tutto il suo splendore, ma anche fare escursioni guidate e cercando di rispettare il luogo protetto e bellissimo.
    Anche il Cubo del la Galga, che si trova a Palma, è una bellissima foresta tropicale tutta da visitare e da scoprire, la bellezza è resa ancora più importante dalla presenza di alberi secolari magnifici e anche l’ambiente di per sé sembra un posto preistorico e si ha la sensazione che qualche creatura antica può apparire davanti da un momento all’altro.
  6. Anche ammirare le diverse e molte coste, in vari punti diversi, può lasciare una serie di ricordi indimenticabili per le sensazioni che danno, una famosa infatti, che si trova a La Gomera, è una scogliera che le varie eruzioni hanno saputo trasformare le pietre in un complesso molto particolare perché sembrano tante e varie canne dell’organo musicale, per questo la costa è chiamata Los Organos.
  7. È presente anche un deserto pieno di dune di sabbia, questo luogo è protetto dagli anni ’90, è però vicino al mare e le spiagge lì sono un vero spettacolo.
  8. Anche La Orotava è una delle città più grandi e belle che si trova a nord dell’isola Tenerife, questa città è famosa non solo per le varie piantagioni di banane, le case hanno tutte un bellissimo balcone fatto in legno, mentre al centro della città si trova la Plaza de San Francisco, il pavimento è un gigantesco mosaico con su scritto “Corpus Christi” e abbellito con delle fontane vicino.
  9. Le Canarie non sono solo parchi e mare, molti ristoranti offrono del buon cibo a piccoli prezzi e bevande molto rinfrescanti che danno energia.

Offerte last minute

Per trovare delle migliori offerte per poter visitare le isole Canarie è meglio prima cercare voli economici, anche in base al periodo o al mese in cui si intente partire, per non parlare poi dell’aeroporto, se si sceglie di raggiungere queste isole via aerea, oppure si potrebbe optare per una crociera per poter fare le escursioni ed essere un posto diverso al giorno per parecchie ore.

Le offerte possono essere davvero invitanti e le diverse compagnie ne offrono ogni giorno di nuove appunto per aiutare le persone a permettersi un viaggio in un posto paradisiaco come questo e anche un pernottamento in vari hotel a prezzi bassi.

A seconda poi della città di partenza il prezzo cambia:

  • Dall’aeroporto di Bologna all’aeroporto di Las Palmas il prezzo del biglietto Low Cost è di 75 €;
  • Dall’aeroporto di Bari all’aeroporto di Las Palmas il prezzo del biglietto Low Cost è di 95 €;
  • Dall’aeroporto di Firenze all’aeroporto di Las Palmas il prezzo del biglietto Low Cost è di 110 €;
  • Dall’aeroporto di Genova all’aeroporto di Las Palmas il prezzo del biglietto Low Cost è di 98 €;
  • Dall’aeroporto di Milano all’aeroporto di Las Palmas il prezzo del biglietto Low Cost è di 45 €
  • Dall’aeroporto di Milano/Bergamo all’aeroporto di Las Palmas il prezzo del biglietto Low Cost è di 87 €;
  • Dall’aeroporto di Milano Malpensa all’aeroporto di Las Palmas il prezzo del biglietto Low Cost è di 78 €;
  • Dall’aeroporto di Pisa all’aeroporto di Las Palmas il prezzo del biglietto Low Cost è di 40 €,
  • Dall’aeroporto di Roma all’aeroporto di Las Palmas il prezzo del biglietto Low Cost è di 88 €.